Sformato di formaggi, al forno

Sformato di formaggio, al forno

Con questa, nostra nuova, ricetta abbiamo voluto riprodurre una pietanza gustata in un ristorante marchigiano. Gli ingredienti utilizzati sono stati selezionati secondo il nostro gusto e, pubblicando la ricetta, speriamo di fare cosa gradita ai nostri lettori. I formaggi vanno cotti al forno in un tegame di porcellana o cristallo da forno e acquisiranno una consistenza morbida e filante ricoperta da una crosta dorata.
Il sapore di questo sformato è ricco e delicato.

I formaggi, per le sostanze che contengono, sono ideali nell’alimentazione dei bambini.

Ingredienti per lo Sformato di formaggi al forno

  • Mozzarella fresca: 200 gr.
  • Provola o mozzarella affumicata: 200 gr.
  • Formaggio parmigiano reggiano: 50 gr.
  • Ricotta salata: 30 gr.
  • Formaggio olandese: 50 gr.

Ingredienti per lo Sformato di formaggio, al forno

Preparazione dello Sformato di formaggi al forno

  1. Tagliare a fette la mozzarella fresca e quella affumicata;
  2. grattugiare il formaggio parmigiano, la ricotta salata e il formaggio olandese;
  3. mettere sul fondo del tegame alcune fette di mozzarella affumicata in modo da coprirlo uniformemente,
  4. cospargere il parmigiano, la ricotta e l’olandese grattugiati;
  5. ora mettere tutte le fette di mozzarella fresca, quindi, coprire con altre fette di mozzarella affumicata;
  6. nel riempire il tegame bisogna avere l’accortezza di lasciare 1 centimetro o più dal bordo per evitare che in cottura la mozzarella e/o i liquidi fuoriescano;
  7. infornare a temperatura 160-180 gradi, a forno caldo, per 20 minuti;
  8. quando la superficie dello sformato comparirà indorato, prelevare dal forno;
  9. servire subito, lo sformato di formaggio, che dovrà essere molto caldo.

Sformato di formaggi, al forno

Sformato di formaggio, al forno

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>