Sgombri al forno con patate

Lo sgombro è un pesce azzurro ricco di omega3, gli acidi grassi, indispensabili per l’organismo umano. Gli sgombri al forno con patate sono un cibo saporito e soddisfacente tanto che può costituire un piatto unico per la cena o il pranzo. Abbiamo aggiunto nel ventre dei pesci, lo zenzero o ginger che conferisce allo sgombro un sapore e un aroma particolare.
Questo piatto, per i suoi componenti è ricco di sostanze anticancerogene.

Ingredienti per gli sgombri al forno con patate

  • Sgombri: 3
  • Patate: 5-6
  • Timo: 1 cucchiaio
  • Zenzero o ginger: 20 gr.
  • Prezzemolo: alcuni ciuffi
  • Olio d’oliva extravergine: 4 cucchiai
  • Sale: q. b.
  • Pepe: a piacere

Ingredienti per gli Sgombri al forno con patate

Preparazione degli sgombri al forno con patate

  1. Decapitare gli sgombri, sviscerarli e poi sciacquarli bene ad acqua corrente e farli sgocciolare;
  2. pelare le patate e tagliarle a fette spesse 1 cm. o più;
  3. versare l’olio nella teglia per il forno, coprire il fondo della teglia con le fette di patate e cospargerle con sale, pepe e timo;
  4. infornare la teglia a 200 gradi e cuocere, le patate, per 10-15 minuti;

Teglia, da infornare, con le patate

  1. sistemare nel ventre dei pesci lo zenzero tagliato a fettine sottili e i ciuffi di prezzemolo;
  2. prelevare la teglia dal forno e adagiarvi dentro gli sgombri;
  3. infornare ridurre la temperatura a 180 gradi e cuocere per 30-40 minuti;
  4. a cottura ultimata mettere in ogni piatto uno sgombro e alcune fette di patate, qualche foglia di prezzemolo fresco e servire caldo.

Sgombri al forno con patate

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *