Sgombri al vapore

Sgombri al vapore

I cibi cucinati al vapore sono quelli più benefici per la nostra salute anche se molti pensano che questo tipo di cottura non sia gustosa. Gli sgombri, ma il pesce in generale, con la cottura a vapore sono molto più saporiti rispetto agli sgombri lessati, in quanto non stando immersi nell’acqua, conservano nelle carni le loro importanti sostanze.
Con l’aggiunta di erbe e spezie si ottiene un cibo succoso e saporito.
Tutti gli alimenti cotti al vapore conservano, meglio, i nutrienti che posseggono rendendo il cibo piacevole e benefico.

Ingredienti per gli sgombri al vapore

  • Sgombri, freschi, di media taglia: 6
  • Limone, succo: 1
  • Erbe aromatiche italiane (rosmarino, origano, basilico, coriandolo, chiodi di garofano, pepe nero, bianco e rosa): 3 cucchiai
  • Alloro: 2-3 foglie
  • Olio d’oliva exravergine: q. b.
  • Sale: q. b.
Ingredienti per gli Sgombri al vapore

Ingredienti per gli Sgombri al vapore

Preparazione degli sgombri al vapore

  1. Sviscerare gli sgombri e asportarne la testa e la coda, quindi sciacquarli ad acqua corrente e asciugarli con la carta assorbente per cucina;
  2. mescolare le erbe aromatiche con l’olio e con un pizzico di sale, cospargere il composto ottenuto nelle pance e all’esterno dei pesci, quindi, lasciarli 1 ora nel piatto con il composto;
  3. riempire di acqua la pentola della vaporiera,aggiungere le foglie di alloro e un po’ di rosmarino e portare a ebollizione;
  4. mettere il pesce nella vaporiera, sopra la pentola; coprire con il coperchio e far cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti;
  5. servire gli sgombri su foglie di lattuga, cosparsi con succo di limone e olio d’oliva extravergine.
Sgombri al vapore

Sgombri al vapore

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *