Tartufi di cioccolato

Abbiamo preparato i Tartufi di cioccolato con panna e cioccolato e abbiamo ottenuto un dessert dal sapore ricco e fragrante. Questo tipo di impasto per i tartufi di cioccolato, con cioccolato e panna, ha origini francesi de è conosciuto col nome di “Ganache”. Si ritiene che, l’impasto, sia stato creato a Parigi nel 1850 nel laboratorio di caramelle e cioccolatini “Siravdin” e utilizzato come base per la preparazione dei tartufi di cioccolato.
L’impasto ganache viene arrotolato a sfere che assomigliano moltissimo ai veri funghi tartufi che crescono spontaneamente in Italia e in Francia. Anche se, abitualmente, viene utilizzata la polvere di cacao amaro, per rivestire i tartufi, si può variare utilizzando zucchero, biscotti tritati, finissime scagliette di wafer o noci, nocciole, mandorle, tritate.
Il sapore e la qualità, dei tartufi di cioccolato, dipende dalla qualità del cioccolato e dagli altri ingredienti, utilizzati.

Ingredienti per i tartufi di cioccolato

  • Cioccolato fondente, amaro 70%: 250 gr.
  • Panna naturale 35%: 200 gr.
  • Burro: 30 gr.
  • Cognac, brandy o altro liquore: 3 cucchiai
  • Cacao amaro, in polvere: 2 cucchiai
  • Cacao o altro ingrediente (vedi testo): q. b.

Ingredienti per i Tartufi di cioccolato

Preparazione dei tartufi al cioccolato

  1. Portare a ebollizione, la panna, in una pentola con fondo termico;
  2. aggiungere il burro, il cacao, il cognac e il cioccolato frantumato;
  3. abbassare la fiamma al minimo e mescolare bene;
  4. quando risulterà una crema liquida, senza grumi, togliere dal fuoco;

Impasto "Ganash"per i Tartufi di cioccolato

  1. far raffreddare e mettere in frigorifero per 8-10 ore;
  2. versare, in un piatto, il rivestimento per i tartufi di cioccolato, togliere il composto dal frigorifero;
  3. mettere un foglio di carta forno o pergamena in un vassoio;
  4. prendere, con un cucchiaio, un po’ d’impasto, ormai indurito, formare una sfera e con le mani, rotolarla nel cacao o altro rivestimento e adagiarla nel vassoio;

preparazione dei Tartufi di cioccolato

  1. una volta preparati tutti i tartufi di cioccolato, coprirli con un altro foglio di carta forno e conservare in frigorifero per 2 ore prima di consumarli;
  2. i tartufi di cioccolato, avanzati, potranno essere conservati in congelatore per qualche mese oppure in frigorifero per 2-3 settimane.

Tartufi di cioccolato

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *