Torta Meringa con fragole

Торт с безе и клубникойNei giorni scorsi abbiamo pubblicato la ricetta delle “Meringhe” e, ora utilizzando questa ricetta è possibile preparare una saporitissima “Torta-Meringa“. Questa torta è molto leggera e fragrante e, trasmetterà una carica di energia. Consigliabile in occasione di ricorrenze come compleanni, onomastici o, semplicemente per allietare i propri familiari, parenti e amici invitati per cene o pranzi, di sicuro il consumo di questa torta infonderà in tutti buonumore, entusiasmo o ancora meglio come dessert di una cena romantica con il proprio partner.

Inoltre questa torta casalinga sarà indubbiamente benefica in quanto sono stati utilizzati tutti ingredienti naturali. Per decorare la torta si possono utilizzare le fragole o, qualsiasi frutto a secondo del gradimento.

E’ bene utilizzare esclusivamente frutta fresca e di stagione infatti questa contribuisce a bruciare i grassi ed è piena di vitamine.

Infredienti

per la torta:
tuorli d’uova 3
burro 100 gr.
zucchero 150 gr.
bicarbonato 1 cucchiaino per caffè
aceto bianco di vino 1 cucchiaio da tavola
crema di panna da cucina o (smetana) 3 cucchiai da tavola
sale un pizzico
farina 150 gr.
per la crema:
meringhe 100 gr.
panna da cucina grassa 30% – 200 gr.
fragole per ornamento 200 gr.
zucchero 200 gr.
pinoli 50 gr.
arachidi sgusciate 50 gr.

Preparazione

  • Mettere in una ciotola i tuorli d’uova, lo zucchero e con un cucchiaio
  • sbatterli per ottenere la classica crema d’uovo a zabaglione;
  • aggiungere il burro morbido e la panna;
  • lavorare il tutto con lo sbattitore elettrico;
  • sciogliere il bicarbonato nell’aceto quindi aggiungere nella crema precedentemente preparata;
  • ora aggiungere la farina e lavorare con lo sbattitore a media velocità fino a ottenere una consistenza simile alla panna;
  • ungere, con burro, una teglia per la cottura, e cospargerla interamente con farina o pane grattuggiato;
  • versare nella teglia tutto il composto per la pasta della torta in modo che sia distribuita uniformemente;
  • infornare a forno caldo e cuocere 30 minuti a media temperatura;
  • controllare con uno stizzicadenti o uno spiedino di legno la cottura della torta, internamente deve essere asciutta, deve cuocere bene, ma non bruciare;
  • a cottura ultimata prelevarla dal forno e lasciarla raffreddare;
  • quindi tagliarla in due ricavando una base inferiore e una base superiore;
  • ora iniziare a preparare la crema;
  • miscelare con lo sbattitore la crema di panna e lo zucchero;
  • rompere in piccoli pezzetti alcune meringhe e miscelarli con la crema ottenuta;
  • sistemare nel vassoio per torta la base inferiore e sovrapporre una parte della crema con meringhe;
  • mettere sopra la seconda base e utilizzando l’altra crema con meringhe coprire tutta la superfice;
  • con le mani delicatamente appiccicare nei lati della torta le arachidi a metà e i pinoli;
  • sovrapporre le meringhe intere, le fragole e, qualche pinolo;
  • conservare la torta in frigorifero per 4 ore, prima di consumarla.

Торт с безе и клубникой

Nota a margine: Questa torta potrà essere anche un ottimo dessert per il tè delle cinque con amiche e/o amici.

   Торт с безе и клубникой

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *