Zuppa, di fagioli neri, alla messicana

I fagioli neri sono un prodotto tradizionale della cucina latino-americana e attualmente stanno conquistando popolarità, anche, nella cucina europea. Questo tipo di fagioli ha un gusto dolce con un ricco sapore fruttato leggero. I piatti preparati con i fagioli neri sono deliziosi, che si tratti di minestre, zuppe, salse e insalate. Dopo aver gustato la prima volta questo tipo di fagioli, si cerca di preparare e gustarli, in preparazioni varie, a breve distanza di tempo.

Ingredienti per la zuppa, di fagioli neri, alla messicana

  • Fagioli neri: 200 gr.
  • Peperoni dolci: 1
  • Carote: 1
  • Passata di pomodori: 200 gr.
  • Cipolle: 1
  • Aglio: 5 spicchi
  • Olio d’oliva extravergine: 4 cucchiai
  • Brodo vegetale, naturale o, di pollo: 1 lt.
  • Peperoncino rosso piccante: a piacere
  • Sale: q. b.

Ingredienti per la Zuppa, di fagioli neri, alla messicana

Preparazione della zuppa, di fagioli neri, alla messicana

  1. Mettere in ammollo i fagioli la sera precedente all’utilizzo;
  2. far bollire i fagioli in acqua, per circa 2 ore, fino a che risultano morbidi, quindi, con il colino eliminare l’acqua;
  3. in una pentola, con fondo termico, versare l’olio e unirvi la cipolla sminuzzata finemente far soffriggere 1-2 minuti;
  4. aggiungere la carota e il peperone dolce entrambi sminuzzati e cuocere 3-4 minuti a fuoco medio;
  5. aggiungere la passata di pomodoro 2 dopo 2-3 minuti versare, nella pentola, il brodo e mettere i fagioli;
  6. coprire con il coperchio e far sobbollire la zuppa per 10 minuti, se la zuppa dovesse risultare troppo densa, aggiungere un po’ di acqua;
  7. ora, spegnere il fuoco, aggiungere gli spicchi d’aglio, spremuti con lo spremiaglio, il sale q. b. e il peperoncino rosso piccante, mescolare, coprire la pentola e lasciar insaporire 5-10 minuti;
  8. servire, ora, la zuppa di fagioli, calda, cosparsa di cipollina verde sminuzzata.

Zuppa, di fagioli neri, alla messicana

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *