Zuppa di lenticchie e agnello

Questa è una pietanza facile da preparare. Ha un sapore ricco ed un aroma speziato. Le lenticchie sono un legume ottimo per la digestione e, preparate in zuppa danno un piacevole tepore all’organismo, per questo sono molto indicate nei periodi freddi dell’anno. Per i vegetariani o più semplicemente per chi è a dieta, la zuppa di lenticchie può essere preparata senza la carne, risulterà ugualmente ottima.

Ingredienti per la zuppa di lenticchie e agnello

  • Agnello, costolette: 500-600 gr.
  • Lenticchie, secche: 250 gr.
  • Zucchini: 1
  • Carote: 1
  • Pomodori, ciliegine: 6-7
  • Passata di pomodoro: 100 gr.
  • Cipolle: 1
  • Capperi sotto sale: 1 cucchiaio
  • Aglio: 4-5 spicchi
  • Prezzemolo: qualche ciuffo
  • Basilico secco, origano, pepe nero: a piacere
  • Sale: q. b.
  • Olio d’oliva extravergine: 4 cucchiai
  • Acqua: 2 lt.

Ingredienti per la Zuppa di lenticchie e agnello

Preparazione della zuppa di lenticchie e agnello

  1. Mettere a mollo, in una pentola o una scodella, le lenticchie la sera precedente, quindi risciacquarle e farle bollire in acqua fino a che risulteranno morbide;
  2. tagliare a pezzi le costolette d’agnello e farle soffriggerli nella padella con l’olio;
  3. aggiungere Altra acqua nella pentola con le lenticchie e mettere in questa la carne, soffritta, di agnello e cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti;
  4. nella padella soffriggere la cipolla, sminuzzata, in olio d’oliva, aggiungere gli ortaggi tagliati a dadini e soffriggere 3 minuti, quindi, aggiungere i pomodori ciliegine anch’essi tagliati a dadini e cuocere altri 3 minuti;
  5. ora, aggiungere gli ortaggi soffritti nella pentola con le lenticchie e la carne;
  6. versare la passata di pomodoro e aggiungere capperi, basilico, origano, pepe, sale;
  7. cuocere a fuoco basso, tutto insieme, per 10 minuti e alla fine aggiungere il prezzemolo e l’aglio sminuzzati, quindi, spegnere il fuoco;
  8. lasciar riposare la zuppa circa 15 minuti, quindi, servire.

Zuppa di lenticchie e agnello

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *