Alici marinate con olive farcite

Alici marinate con olive” per questo piatto è necessario utilizzare alici grandi in quanto è necessario con esse avvolgere le olive. E’ inoltre possibile utilizzare sarde o filetti di piccole aringhe e, per ottenere una più semplice preparazione si possono utilizzare olive già snocciolate, comunque queste risultano meno saporite di quelle intere. Si possono utilizzare appositi snocciolatori di olive reperibili molto facilmente in qualsiasi supermercato o negozio di articoli casalinghi.

Chi preferisce ottenere un sapore più piccante può utilizzare il peperoncino rosso piccante al posto di quello dolce. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato il peperone rosso dolce in quanto, a nostro parere, è la migliore combinazione con il sapore leggermente aspro delle olive e dell’aceto.

Ingredienti per le alici marinate con olive

  • Alici: 200-300 gr.
  • Olive verdi: 300 gr.
  • Peperoni rossi dolci: 1
  • Sale: q. b.
  • Aceto: q. b.
  • Olio d’oliva extravergine: q. b.
Ingredienti per le alici marinate con olive farcite

Ingredienti per le alici marinate con olive farcite

Ricetta per la preparazione delle alici marinate con olive

  1. Decapitare, eviscerare, lavare ad acqua corrente, spinare e dividere a metà le alici, asportando anche la cod;
  2. metterle in un piatto, aggiungere il sale e miscelarle bene, quindi, ricoprirle con aceto, lasciarle macerare circa 1-2 ore (a secondo dei gusti);
  3. denocciolare le olive e al posto del nocciolo inserire pezzetti di peperone rosso;
  4. avvolgere intorno a ogni oliva farcita una mezza alice marinata, quindi, fissarle con uno stuzzicadenti;
  5. sitemare le alici con olive nel piatto da portata, cospargere su esse un pò di olio d’oliva, q. b., decorare con prezzemolo fresco o foglie di insalatine verdi e, portare in tavola.
Antipasto di alici marinate con olive farcite

Antipasto di alici marinate con olive farcite

Antipasto di alici marinate con olive farcite (ingrandimento)

Antipasto di alici marinate con olive farcite (ingrandimento)

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *