Biscotti francesi Macarons

Biscotti francesi Macarons

I biscotti francesi Macarons stanno diventando sempre più popolari in tutto il mondo. La combinazione di due biscotti (meringhe) alle mandorle, ripieni, è semplicemente deliziosa. Si tratta di biscotti molto soffici, leggermente umidi e moderatamente dolci, con la crosta croccante che si rompe immediatamente appena si masticano.

Quando si preparano i biscotti Macarons è importante che tutti gli ingredienti vengano pesati con la bilancia.
La preparazione di questi biscotti è abbastanza difficoltosa, in quanto è suscettibile alla qualità degli ingredienti, la miscelazione dell’impasto, il tempo di attesa per farli seccare (dipendente dall’umidità dell’ambiente e le caratteristiche del forno per la cottura; ognuna di queste variabili può alterare il processo di preparazione se non sono tutte ideali.
I biscotti possono risultare, al di sotto della crosta, troppo piatti o troppo gonfi e la consistenza interna troppo asciutta o troppo elastica.
Per ottenere dei Macarons perfetti bisogna fare alcuni tentativi facendo attenzione e annotando i risultati, in modo da rettificare la ricetta in base all’umidità dell’ambiente e alla cottura del forno.

È bene iniziare la preparazione 3-6 giorni, in quanto è necessario separare gli albumi delle uova dai tuorli, metterli nel frigorifero, in una tazza, coperti con carta assorbente per cucina e lasciarceli 3-6 giorni e toglierli da frigorifero 1 ora prima della lavorazione.
La farina di mandorle, senza zucchero, è bene acquistarla già pronta, confezionata.

Ingredienti per i biscotti francesi macarons

  • Farina di mandorle: 100 gr.
  • Zucchero vanigliato: 180 gr.
  • Albumi di uova: 100 gr. a temperatura ambiente
  • Zucchero semolato: 35 gr.
ingredienti per i macarons

ingredienti per i macarons

Preparazione dei biscotti francesi macarons

  1. Montare a neve gli albumi di uova, aggiungere lo zucchero semolato (se si utilizzano coloranti aggiungerli dopo lo zucchero) e continuare a montare fino a raggiungere una consistenza abbastanza solida, cioè, quando si solleva la frusta la schiuma di albumi non deve afflosciarsi;
  2. mescolare la farina di mandorle con lo zucchero vanigliato e aggiungerli, setacciandoli, con gli albumi montati a neve, impastare, utilizzando una spatola, con movimento rotatorio dal basso verso l’alto;
impasto per i biscotti

impasto per i biscotti

  1. riempire, con l’impasto, la sacca da pasticciere con il foro della punta del diametro di 1 cm.;
  2. sistemare la carta forno sulla teglia del forno e spremervi sopra, 4-5 cm. di impasto per i biscotti, ora, battere leggermente la teglia sul piano del tavolo eliminando, in tal modo, eventuali bolle d’aria dall’impasto;
impasto nella teglia

impasto nella teglia

  1. lasciare la teglia sul tavolo dai 30 ai 60 minuti, per far essiccare la superficie dell’impasto;
  2. quando la superficie dei biscotti non sarà più appiccicosa, infornare nel forno preriscaldato a 160 gradi e cuocere 14-15 minuti;
  3. estrarre, quindi, la teglia dal forno, far raffreddare completamente i biscotti e prelevarli dalla carta forno;
  4. spalmare sulla base di ogni biscotto la crema preferita e pressarla leggermente con un altro biscotto. Per la creme vedere le seguenti: Crema di cioccolato fondenteDulche de lecheCrema al limone.
Biscotti francesi Macarons

Biscotti francesi Macarons

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *