tazza di caffè

Caffè e tè, la prevenzione dal rischio diabete

In tutto il mondo, i medici, sono sempre più interessati alle terapie biomediche in alternativa alle terapie con i tradizionali farmaci. Grazie alle moderne tecnologie è possibile scoprire i benefici terapeutici di vari prodotti naturali, che possono essere una medicina alternativa se utilizzati correttamente.

Anche se precedenti studi anno dimostrato che la caffeina ha una funzione protettiva dal diabete di tipo 2, alcuni scienziati hanno messo in dubbio la sua efficacia in merito.
Questi ultimi hanno condotto 18 ricerche indipendenti, allo scopo di valutare gli effetti del tè e del caffè rispetto al rischio di sviluppare il diabete.
Dai risultati ottenuti è risultato evidente che coloro che bevono una tazza di caffè al giorno; senza zucchero, hanno circa il 30% di rischio in meno di contrarre la malattia del diabete e, coloro che bevono tre o più tazze di tè al giorno hanno un rischio inferiore del 18%. Lo studio è stato pubblicato negli Archives of Internal Medicine.
Inoltre per ogni tazza di caffè in più, il rischio si riduce di un ulteriore 7%, è stato osservato che il caffè decaffeinato ha lo stesso effetto di quello normale.

I ricercatori hanno concluso che l’effetto protettivo del caffè e del tè è indipendente dalla caffeina.
Essi affermano che i componenti di queste bevande, tranne la caffeina, hanno un impatto biologico diretto sulla riduzione del rischio di diabete di tipo 2.
Sono necessarie ulteriori ricerche per valutare l’efficacia delle proprietà delle sostanze contenute nelle piante, del caffè e del tè, nella lotta contro il diabete.
In particolare, le ricerche andranno indirizzate allo studio di sostanze come il Lignan (un fitoestrogeno antiossidante contenuto nei vegetali tè e caffè) e l’Acido Clorogenico, polifenolico antiossidante, contenuto nel caffè verde, nelle foglie, nei semi e nei frutti, dopo la tostatura del caffè la quantità di questa sostanza diminuisce.
La proprietà dell’acido clorogenico è quella di rallentare il rilascio di zucchero nel sangue dopo un pasto.

tazza di Caffè

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *