Insalata con salmone affumicato e caviale rosso

Questa insalata con ortaggi, salmone affumicato e caviale rosso può essere preparata a strati in modo molto coreografico e può fare la sua bella comparsa sulle tavole delle festività. Preparare tutti gli ingredienti per inserirli in un contenitore cilindrico, senza il fondo. Tutti gli ingredienti vanno preparati separatamente e inseriti a strati sovrapposti, il numero di strati e la loro rotazione può essere variato secondo il proprio gusto e desiderio. Il pesce può essere salmone affumicato, trota salmonata affumicata, o altre qualità di pesce cotti.

Ingredienti per l’insalata con salmone e caviale

  • Salmone affumicato: 300 gr.
  • Patate: 2-3
  • Uova: 2
  • Carote: 2
  • Cetriolo: 1
  • Prezzemolo: 1-2 ciuffi
  • Basilico: qualche foglia
  • Caviale rosso: 30 gr.
  • Cipolla rossa: 1
  • Olio di oliva extravergine: q. b.
  • Sale: q. b.
  • Succo di 1 limone
Ingredienti per l'insalata con salmone affumicato e caviale rosso

Ingredienti per l'insalata con salmone affumicato e caviale rosso

Preparazione dell’insalata con salmone e caviale

  1. Bollire le patate, carote e uova, intere. Far raffreddare, sbucciare e grattugiare ogni prodotto in piatti separati;
  2. tagliare a dadini la cipolla e il cetriolo e tenerli separati;
  3. sminuzzare il prezzemolo e tagliare il salmone a piccoli pezzetti;
  4. condire tutti gli ingredienti, separatamente nel loro piatto, tranne il salmone, con l’olio d’oliva, il sale, il succo di limone;
  5. mettere il cilindro in un piatto, creare gli starti, sovrapposti, inserendo gli ingredienti uno alla volta, a scelta;
  6. per l’ultimo strato utilizzare le uova, prima lo strato con la parte bianca e poi i tuorli;
  7. lasciare così per circa 1 ora, quindi, sfilare il cilindro mettere sopra l’insalata alcune fettine di cetriolo sovrapponendo, a queste, il caviale rosso.
Insalata con salmone affumicato e caviale rosso

Insalata con salmone affumicato e caviale rosso

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *