Zucchini alla scapece

Zucchini alla scapeceIn primavera abbiamo il desiderio incontenibile di cambiare tipo di alimentazione, questa è stata per lungo tempo condizionata dalla scarsa presenza in inverno di ortaggi naturali, fra questi gli zucchini sono un alimento molto appetibile e appetitoso, con il quale possiamo cominciare a smaltire le tossine accumulate. Data la nostra composizione familiare abbiamo deciso di preparare e pubblicare una ricetta caratteristica della cucina napoletana e cioè gli “Zucchini alla scapece” il tradizionale condimento “scapece” risale ai tempi di Ferdinando II Re di Napoli.

Questa è una pietanza leggera, digeribile e gustosissima, va consumata fredda come contorno di altre pietanze o come pietanza vegetariana unica e dietetica.

Ingredienti per gli Zucchini alla scapece

  • Zucchini 500 gr.
  • aglio 4 spicchi grandi
  • menta fresca qualche ciuffo
  • olio di oliva extravergine 100 ml.
  • aceto di vino ( bianco o rosso) 50 ml.
  • sale quanto basta

Preparazione degli Zucchini alla scapece

  1. Lavare gli zucchini e tagliarli a rondelle non spesse;
  2. in una padella antiaderente immettere l’olio d’oliva e riscaldarlo a fiamma moderata;
  3. immettere le rondelle di zucchini nella padella (non tutte in una volta sola);
  4. seguire la cottura capovolgendo le rondelle fino a quando saranno brunite da entrambe le parti;
  5. ripetere tale procedimento fino a cuocere tutte le rondelle;
  6. sistemarle in una ciotola capiente insieme all’aglio sminuzzato finemente;
  7. sciacquare e frantumare le foglie di menta mettendo anche queste nella ciotola;
  8. aggiungere l’olio extravergine di oliva, il sale e l’aceto;
  9. miscelare il tutto bene, delicatamente, e lasciar riposare non meno di quattro ore.
  10. Immettere in un piatto da portata adornando con delle foglie di menta e servire in tavola.

Zucchini alla scapece

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *