Insalata “Vitello giallo”, fegato di pollo, olive, formaggi

Questa gustosissima insalata è stata preparata utilizzando il fegato di pollo. Nella nostra insalata si combinano armoniosamente il fegato di pollo con il formaggio russo o (olandese), la mozzarella e le olive verdi e nere. Abbiamo inserito anche le carote bollite, in quanto, in base alle recenti scoperte, mangiate cotte le loro  sostanze medicinali aumentano decisamente.

A completamento di questo connubio di prodotti vi è il condimento a base di succo di limone naturale e olio extravergine di oliva, che esaltano maggiormente il sapore di questa insalata.

Questa è ideale se preparata per il cenone di capodanno, se si sceglie di prepararla nella forma a testa di vitello giallo, in quanto per i paesi orientali il 2009 è l’anno del vitello giallo e inoltre questo sarà un anno di felicità specialmente per le donne e per i bambini.

Si potrà adornare questa insalata come si preferisce (vedi foto) nella versione coreografica a forma di testa di vitello giallo, o in quella classica, contornata dai suoi stessi ingredienti.

Ingredienti per l’insalata “vitello giallo”

Ricetta per la prepapazione dell’insalata

  1. Bollire i fegatini di pollo in una pentola con acqua, una cipolla tagliata a metà e le foglie di alloro, cuocere circa 15 dopo che l’acqua inizia a bollire;
  2. prelevare i fegatini dall’acqua, e attendere che si raffreddino un pò;
  3. lavare bene le carote senza pulirle e metterle a bollire in nuova acqua, quando cotte, lasciarle raffreddare;
  4. tagliare una cipolla a piccoli pezzetti;
  5. tagliare a pezzetti una parte delle olive e lasciare intere le altre;
  6. tagliare a piccoli pezzi i fegatini di pollo;
  7. tagliare a filetti una parte delle carote (serviranno per decorare l’insalata) e, grattugiare le altre grossolanamente;
  8. tagliare apiccoli pezzetti la mozzarella e il formaggio ma, prima preservare i pezzi taglaiti rotondi per disegnare gli occhi, le orecchie e il naso, nella testa del vitello giallo;
  9. miscelare bene tutti gli ingredienti con il succo del limone e l’olio extravergine;
  10. aggiungere il sale q. b. e il pepe (se gradito) e miscelare nuovamente il tutto;
  11. l’insalata dovrà riposare circa 1 ora prima di essere servita, per assimilare meglio i sapori;
  12. disporre l’insalata in un vassoio, decorarla secondo gradimento ( vedi foto sottostanti) mettere in tavola.
Insalata, pronta, decorata tipo "Vitello giallo"

Insalata, decorata tipo "Vitello giallo"

E naturalmente:

Insalata preparazione classica

Insalata preparazione classica

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *