Saltimbocca alla pizzaiola

Ingredienti Santimbocca alla pizzaiolaIn seguito alle sempre più frequenti richieste, da parte dei frequentatori del nostro sito, abbiamo voluto creare questa ulteriore variante dei “saltimbocca alla romana” utilizzando questa volta le strisce di ventresca di giovane agnellino. Come altra nostra novità, abbiamo pensato di ultimare la cottura di questi nuovi saltimbocca in una salsa saporitissima (pizzaiola) di pomodoro con l’origano.

Questa ulteriore variante, pensiamo, sia molto gradita alle persone che amano inzuppare il pane nel sugo.

Inoltre questa è una ricetta adatta a tutti in quanto non grassa, nutriente, e ricca di sostanze utili all’organismo.

Ingredienti

Salsa:

Pomodori: 300 gr.
Olio d’oliva extravergine: 30 ml.
Aglio: 2 spicchi
Origano: un cucchiaino per caffè
Sale: quanto basta

Saltimbocca:

Ventresca di agnellino: 400 gr.
Prosciutto crudo: 50-70 gr.
Farina: quanto basta
Salvia: 1 foglia per ogni saltimbocca e, qualche foglia sminuzzata nella padella
Basilico: qualche foglia
Olio d’oliva extravergine: 70 ml. o poco più
Sale: quanto basta
Pepe bianco (se gradito): quanto basta

Preparazione

  • Lavare, spellare e, tagliare a pezzetti i pomodori;
  • pulire a tagliare a fettine sottili gli spicchi d’aglio, quindi, immetterle in un tegame con 30 ml. di olio;
  • indorare l’aglio a fuoco medio;
  • aggiungere il pomodoro, l’origano, il sale, quanto basta e, ridurre un poco la fiamma, coprire il tegame cuocere 10 minuti miscelando di tanto in tanto;
  • tagliare il prosciutto a strisce di 1-1,5 cm.;
  • distendere le strisce di ventresca di agnellino, sovrapporre la striscia di prosciutto e una foglia di basilico;
  • arrotolare la ventresca e, inserire una foglia di salvia, in modo che sia fissata centralmente all’esterno;
  • fissare il turro con uno stuzzicadenti;
  • infarinare bene il saltimbocca, quindi, procedere allo stesso modo per tutte le altre strisce di ventresca;
  • in una padella riscaldare, a fiamma media, 70 ml. di olio o più;
  • immettere i saltimbocca e qualche foglia di salvia sminuzzata, quando è l’olio molto caldo e farli rosolare bene 2-3 minuti per ogni lato, iniziando dal lato dove è fissata la salvia;
  • aggiungere sulla carne il sale (poco) quanto basta;
  • spegnere la fiamma e prelevare i saltimbocca dalla padella, mettendoli nel tegame con la salsa preparata precedentemente;
  • aggiungere una parte dell’olio presente nella padella;
  • disporre a fuoco medio-basso,coprire il tegame e, far cuocere 15-20 minuti, capovolgendo, di tanto in tanto, i saltimbocca;
  • quando pronti, cospargere un pizzico di pepe (se gradito) poi, prelevare i saltimbocca dal tegame e sistemarli nel piatto da portata;
  • servire caldi, in tavola.

Saltimbocca alla pizzaiola

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *